gambarie
 
 
   
 
ASSOTUR
(Associazione Operatori Turismo Cultura e Sport)
Andrea Perri già presidente Assotur
 
0965 882562 - 3398161814
   
 
Strutture Associate all'Assotur

Park Hotel Bellavista*** Gambarie 0965744143

 

Abbigliamento Sportime Gambarie0965 743010

fontana

ASSOTUR Via degli Sci 8 - 89050 Gambarie (RC)- Tel 0965 882562 (Associazione Operatori Turismo Cultura e Sport) . Nasce il 15 luglio 1998 ad opera di alcuni imprenditori della zona, che mirano alla tutela ed alla conservazione del patrimonio ambientale ed alla valorizzazione delle bellezze naturali. E' stata riconosciuta quale Associazione Ambientale e con decreto del 1998 dell’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria è stata inserita nella consulta ambientale del Comune Capoluogo e del comprensorio Aspromontano. L’Associazione mira inoltre, al rilancio turistico del territorio aspromontano e delle vicine coste, ha creato un importante movimento di opinione e di interesse nei confronti del centro turistico. Mira anche al coinvolgimento di enti e privati cittadini che sono interessati allo sviluppo ed al buon funzionamento dell’indotto turistico. Svolge attività di informazione ed assistenza per i turisti. Ha lo scopo di salvaguardare l’ospitalità e l’immagine turistica della zona. Svolge le funzioni promuovendo   attività culturali, turistiche e di sport in ragione di valorizzare la montagna reggina  e ripropone momenti d’intenso coinvolgimento sociale, con l’intento di far scoprire e promuovere il rispetto per la natura e le tradizioni dell’Aspromonte.

Ha svolto con la Regione Calabria- Assessorato alla Formazione Professionale, Ministero del Lavoro, Provincia di Reggio Calabria e lo SciClub Gambarie 2000 il 1° Corso per maestro di sci della Calabria, (2002-2003 e primo nel meridione d'Italia). Sono stati qualificati maestro di sci, 17 giovani calabresi: 9 di Gambarie, 2 di Reggio Calabria, 2 di Lorica, 2 di Cosenza-Palumbo Sila, 2 Gioia Tauro.

E’ stata promotrice presso il Consiglio della Regione Calabria della legge regionale nr. 8 , art. 28 bis del 23.6.2003, per l'approvazione e disciplina in materia di maestri di sci e guida alpina in attuazione alla legge quadro 8.3.1991 n 81ed a fine 2005 presso la Giunta Regionale Calabrese del previsto regolamento, modificato nel dicembre 2010 dalla stessa Giunta.

I maestri partecipanti al corso dell'assotur e realizzato nel 2002, dopo numerosi contrasti con il collegio nazionale maesti di sci e ricorsi al Tar, sono stati riconosciuti a pieno titolo dalla Regione Calabria e insieriti nel luglio 2011 nell'albo ufficiale e regionale dei maestri di sci della Calabria. Dal settembre 2011 con altri 25 maestri calabresi di altri corsi realizzati dopo il corso di Gambarie, hanno costituento il Collegio Regionale Maestri di Sci della Calabria.

Con questa particolare iniziativa l'Assotur ha inteso creare una seria motivazione di lavoro giovanile e di crescita turistica sulle montagne della Regione Calabria.

Dal 9 agosto 2002 ha svolto con vero successo e con la partecipazione di numerosi enti e privati, il Festival Musica e Moda dedicato allo stilista Gianni Versace. L'evento apprezzato da tutti ha invogliato a realizzare le successive edizioni 2003,2004 e 2005.

Ha promosso all'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte nell' anno 2002 la nuova fontana della Piazza Mangeruca di Gambarie, realizzata dall'amministrazione.

Il 19 giugno 2005 è stata organizzatrice del Convegno "Aspromonte Gambarie, sviluppo turistico e terriotoriale": Hanno partecipato all'incontro numerosi parlamentari regionali e il Comune di Santo Stefano in Aspromonte ha ottenuto un finanziamento pubblico di 560.000 euro circa per completare le opere sugli impianti di risalita e annessi.

Ha istituito dal 1998 e gestisce, facendo soprattutto conoscere all'utenza internet di tutto il mondo, aspetti poco noti dell'Aspromonte, i siti web: www.gambarie.it e www.aspromonte.net, che contano oltre un milione di visite. I siti promuovono le webcam di Gambarie e permette agli appassionati della montagna di vedere l'immagine della cittadina in tempo reale. I punti virtuali sono molto seguiti dagli sciatori ed escursionisti. Le webcam sono promosse settimanalmente dalla rubrica Rai Regione del Tg3 della Calabria.

Inoltre promuove su Facebook il profilo GambarieFoum Gambarie con numerosi appassionati e varie argomentazioni.

E' stata premiata dall'Uncem Calabria nell'anno 2002 per l'impegno dimostrato per la valorizzazione della montagna calabrese.

Ha promosso la costituzione delle Associazioni: SciClub Gambarie 2000, (affiliato Federazione Italiana Sport Invernali);della Scuola Sci Italiana Gambarie, dell'Associazione Aspromonte Up & Down; Aspromonte Bike; ha realizzato varie edizioni annuali del raduno di sci di fondo escurisismo; ha organizzato la squadra soccorso sulle piste da sci di Gambarie negli anni 1998/99; opera constantemente con il Soccorso Alpino - Sezione Aspromonte e con il SciClub SkiTeam per l'attuale soccorso dei turisti sulle piste da sci e nei periodi estivi; ha realizzato diversi opuscoli divulgativi per promuovere l’Aspromonte alle fiere, spot pubblicitari su Gambarie e l'Aspromonte su emittenti televisive e radio, ha promosso l’Aspromonte e Gambarie con oltre 90 pagine web sul sito www.gamabrie.it, facilitando contatti con amanti della montagna, anche con emigranti all’estero o accogliendo le loro richieste sia dall'estero verso l'Italia che viceversa. Il sito è ampiamente rivelato da tutti i motori di ricerca internazionali e nazionali; ha realizzato e promosso altri tre siti web: www.assotur.it, www.gambarie.org, www.sciclubgambarie.it; ha fatto promozione di Gambarie sui televideo Rai (pag.422) e Mediaset (pag.189); ha svolto promozione fiere nazionali con stand ; ha realizzato le seguenti manifestazioni che continuano con successo negli anni: Premio Gambarie devoluto a personaggi che si sono distinti nell'opera di valorizzazione dell'Aspromonte; raduno sci di fondo (giunto alla V Edizione, in cui è stata avanzata la richiesta per l’edizione nazionale del 2007); VerdeAspromonte Trekking (giunta alla II Edizione). Per molti anni ha promosso la manifestazione "Gambarissima" (programma di animazione per l'animazione serale estiva di Gambarie, impiegando anche artisti di alto livello);La Sagra dei Funghi (giunta alla XVI Edizione); La Sagra delle Caldarroste (giunta alla XVI Edizione); La Sagra del Maiale (giunta alla VI Edizione);Festa della neve 1998; ha collaborato per la Gara Internazionale di sci Slalom speciale con lo SciClub SkiTeam di Gambarie. L'associazione è interventa dal 25.7.2000 al 6.9.2000 volontario nelle P.ze e vie di Gambarie per pulizia e raccolta rifiuti e ripristino dei pali dell'illuminazione pubblica; è interventa annuale con mezzi propri e senza richieste di compenso, per lo sgombero della neve nel comprensorio di Gambarie, ha facilitato anche lo sgombero per l'accesso all'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte; nel 1999 ha promosso un progetto per la costituzione della società mista pubblico privata per lo sviluppo di Gambarie. Ha promosso con il Consorzio turistico Gambarie la costituzione dell'Associazione AGIS Gambarie per la gestione impianti di risalita, la quale con delibera del 2002 della Comunità Montana Versante dello Stretto è stata autorizzata a gestire la più importante sciovia di Gambarie, cioè laTelese Ripetitore. Inoltre l'AGIS di Gambarie è stata promotrice di un progetto di riqualificazione ambientale sul comprensorio di Gambarie, da presentare all'Ente Parco Nazionale dell'aspromonte.

Nel progetto si faceva rilevare la necessità di realizzare opportune opere ed iniziative per l'inerbimento della pista sud, (opera eseguita nel 2008) e riqualificazione del centro turistico di Gambarie, con accorgimenti ambientali e pulizia delle strade, la realizzazione di una serra botanica.

L'assotur inoltre ha svolto varie iniziative atte a favore l’informazione turistica ed altro sul territorio e di conseguenza sono stati realizzati dei siti telefonici alle quali gli appassionati dell'Aspromonte possono rivolgersi in caso di necesità; ha presentato all'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte la proposta per realizzare una piattaforma atterraggio di elicotteri per il soccorso collegato al centri più importanti; ha presentato la proposta per la realizzazione di un centro volontario dei Vigili del Fuoco, (raggruppamento costituito con la realizzazione nel 2009 del centro vigili del fuoco volontari di Gambarie; ha proposto un progetto per il comportamento dei turisti in montagna sollecitando l'Ente Parco a realizzare degli opuscoli ecucativi e distribuirli.

Considerato le realtà locali, ha sempre mantenuto un comportamento di collaborazione, o a volte critico con le Amministrazioni locali, per migliorare lo stato dei fatti relativi al turismo. l'Assotur opera in tutto il territorio dell’area del Parco Nazionale dell’Aspromonte, non trascurando le località costiere più importanti della provincia di Reggio Calabria o di altre province che potrebbero permettere flussi turistici in Aspromonte. Ha inoltre promosso petizioni popolari e successivamente ha facilitato la realizzazione e messa in esercizio di: Impiego nella zona di una unità mobile 118 (petizione popolare 3.000 firme, anno 1998);
Copertura del servizio GSM TIM ed OMNITEL, (petizione popolare 6.000 firme, anno 1998); Sportello del servizio di Bancomat del Monte dei Paschi di Siena. Opera in collaborazione ad altre organizzazioni che sono di pubblico interesse per il flusso turistico nell’Aspromonte. Gli attuali componenti del Consiglio d’Amministrazione nell’anno 1993/94 sono stati i promotori, con altri operatori turistici di Gambarie, della petizione popolare di 25.000 firme a sostegno del progetto del Comune di Santo Stefano in Aspromonte che richiedeva il finanziamento degli impianti di risalita, concesso dalla Regione Calabria nella misura di oltre 1.500.000.000 euro. Ha inoltro effettuato:
Vari interventi presso l’ANAS e presso il Ministero dei Lavori Pubblici, per il miglioramento delle strade Anas, (attualmente di competenza della Provincia) e per la realizzazione della superstrada a scorrimento veloce Gallico-Santo Stefano in Aspromonte, (nel 2008 è stato aperto il primo tratto Gallico-Ponte di calanna); vari interventi presso la Provincia e Comune di Reggio Calabria e Santo Stefano in Aspromonte, per migliorare le strade del circondario; vari interventi presso l’Atam di Reggio Calabria per i collegamenti con la città;
Ha svolto vari interventi per il collegamento turistico tra Gambarie e Scilla. Ha concesso una consistente disponibilità; ed opera con le altre Associazioni Ambientali e di altro genere, a volte concedendo contributi per sponsorizzazione ad alcune: Consorzio Turistico Gambarie, Sci Club Gambarie, Aspromonte Up & Down, Sci Club Ski team, Cai, Gea, Kronos, Soccorso Alpino, ClubUnesco, Gruppo Micologico Ambientale, Fondazione Falchi, Lega Ambiente,WWF, Aspromontebike, Polisportiva SantoStefano, Club Reggina Calcio ed altre;

Ha promosso i seguenti incontri-convegni con il tema il territorio di Gambarie e l'Aspromonte: Premio Gambarie (1999); Realtà di Gambarie impegno turistico (2003); Gambarie e l'Aspromonte, sviluppo turistico e territoriale (giugno 2005); Incontro Assessorato al Turismo Regione Calabria (ottobre-dicembre 2005) Fa parte della consulta sul turismo dell'amministrazione Provinciale di Reggio Calabria ed è stata riconosciuta anche come associazione culturale dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Calabria. Ha finanziato diversi progetti di altre Associazioni di utilità pubblica e promozionale sul territorio di Gambarie. Ha organizzato manifestazioni, ottenendo numerosi attestati di riconoscimento, con Medici Senza Frontiere, EMERGECY, Comitato Italiano per l'anno internazionale della montagna, Cai, Associazione Micologica Nazionale Bresadola, Endas, Federazione Italiana Sport invernali ed Uncem.

2007-2008 E' sostenitrice della società pubblica per le attività turistiche sul territorio, compreso gli impiantio di risalita promossa dalla Prefettura di Reggio Calabria che fin qui non è stata costituita di fatto per mancanza d'interesse da parte degli enti pubblici locali.

Nel 2009 si è attivata presso l'Assessorato al Turismo della Regione Calabria per la costituzione definitiva del collegio regionale dei maestri di sci in relazione alla legge regionale nr.8/2003 e di far rilevare l'esigenza di concedere un finanziamento regionale al Comune di Santo Stefano in Aspromonte al fine di far potenziare gli impianti di risalita, già esistenti in Gambarie d'aspromonte, ma sofferenti per la sua gestione pubblica.

E’ stata riconosciuta già dall'Assessorato al Turismo della Regione Calabria per manifestazioni, Assessorato alla Formazione Professione – Regione Calabria come Ente di Formazione, dalla Comunità Montana Versante dello Stretto per manifestazioni,dalla Camera di Commercio di Reggio Calabria per manifestazioni, dall'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte, dai Comuni di Santo Stefano in Aspromonte, San Roberto, Reggio Calabria e Scilla.Soci nr. 80 di cui nr. 10 Onorari.

1 gennaio 2010 ha sospeso per scelta dei soci l'attività operativa. Eventuali interessati o chi ha qualche esigenza sul territorio, può comunque rigolgersi ad Andrea Mario Perri 3398161814, già presidente dell'associazione ed attualmente facente capo agli Hotel Miramonti, Miramonti Village, Hotel Centrale, Hotel Bellavista e Sportime.

 

Le pagine di questo sito ed i suoi contenuti sono protetti da registrazione marchio, pertanto è vietato assolutamente riprodurre o memorizzare immagini e testi senza autorizzazione scritta dai Andrea perri

0965 882562- 3398161814 assotur@gmail.com